Vacanza Yoga ad Alghero [Riposa – Respira – Rinasci]

Dopo il successo del Workshop residenziale “Yoga e Numerologia”, la collaborazione fra Aquarian Age Company e il Rifugio di Mare prosegue con questa nuova proposta: una settimana di vacanza e di crescita personale all’interno del Parco Regionale di Porto Conte, un’oasi di pace e di bellezza nel nord della Sardegna.
 
La Natura è lo spazio ideale per ritrovare il proprio respiro, rilasciare le tensioni e riprendersi il proprio spazio fisico e mentale.
 
Ogni giornata inizierà con pratiche yoga in uno scenario incantevole e proseguirà con sessioni di numerologia per comprendere i propri blocchi e iniziare a superarli.
 
Nel pomeriggio, in collaborazione con alcune realtà del territorio abbiamo previsto esperienze all’aria aperta per esplorare e mettersi in gioco. Gite in SUP o kayak, escursioni in bici o a cavallo sono solo alcune delle attività proposte. Ma non mancherà neppure l’occasione per rilassarsi ed esplorare le bellezze storiche e archeologiche di Alghero.
 
Il periodo scelto è uno dei migliori per fare questa esperienza: il caos dell’estate è ormai un lontano ricordo, le spiagge si svuotano, il clima è più mite, e la luce, i colori e i profumi sono ancora in grado di donare tutta la bellezza della stagione estiva.
 
INFO PRATICHE
 
  • La vacanza si svolgerà dal 26 settembre al 2 ottobre
  • I posti sono limitati: desideriamo creare un gruppo intimo, in cui le condivisioni e gli scambi siano reali e dove ognuno possa avere la possibilità di Essere.
  • Il Rifugio di Mare si trova a pochi km dall’aeroporto di Alghero- Fertilia e a 45 minuti dallo scalo di Porto Torres
 
Per ulteriori dettagli consultate l’evento su Facebook o contattate  Valeria e Gurudass 📞39 347 0890742
 
 

 

Punta Giglio: come arrivare?

Rifugio di Mare e MAPS si trovano all’interno del Parco Naturale di Porto Conte.

Per accedere all’area forestale di Punta Giglio occorre seguire le indicazioni per Maristella e poi Porto Conte. Si arriva al Rifugio di Mare attraverso diversi percorsi che si snodano fra il bosco e la costa regalando panorami spettacolari.

La località è raggiungibile anche tramite il trasporto pubblico (qui gli orari: si consiglia di verificare sempre con Arst) o, per i più sportivi,  in bici (la strada da Alghero è in parte ciclabile).