fbpx
torre del porticciolo - spiaggia di Alghero

Torre del Porticciolo

da

La Torre del Porticciolo, a nord ovest di Alghero, sovrasta una suggestiva baia di sabbia. La spiaggia, in parte attrezzata (la struttura amovibile viene rimossa nei mesi invernali) si raggiunge attraverso un breve sentiero. Gli amanti dello snorkelling e delle immersioni troveranno un fondale di sabbia e ciottoli densamente popolato di pesci a pochi metri da riva.

Chi ama camminare nella natura potrà invece percorrere il meraviglioso sentiero della costa che si snoda, attraversando scenari maestosi, dal limite meridionale di Porto Ferro alle Prigionette. Passando, appunto, anche da Torre del Porticciolo.

Torre del Porticciolo: un passato affascinante

La Torre del Porticciolo fu costruita nella seconda metà del Sedicesimo secolo dai corallari di Alghero che in questa spiaggia (del “Portichiol”, secondo la lingua locale) riparavano le barche.

La Torre, situata a 48 metri di quota per avere una migliore visuale, aveva scopo difensivo: infatti qui erano collocati 2 pezzi di artiglieria con 3 uomini di guardia alle barche. Inoltre la Torre del Porticciolo era in comunicazione con le torri limitrofe di Porto Conte e di Porto Ferro.

Nel 2009 una ristrutturazione ha riportato all’antico splendore la struttura di pietra, di forma cilindrica e alta circa 10 metri.

Dalla spiaggia, un breve sentiero permette di arrivare alla Torre. Da qui lo sguardo spazia con una visuale di 25 km sul mare aperto: uno scenario suggestivo in qualsiasi momento dell’anno, che diventa ancora più affascinante quando soffia il vento di Maestrale e il mare si increspa.

Dinosauri a Torre del Porticciolo: un ritrovamento inaspettato

Era il 2008 quando fu fatta una scoperta sensazionale: ai piedi della Torre furono ritrovati frammenti di ossa di dinosauro. Più precisamente di un caseide erbivoro, che si stima vivesse fra 279 e 272 milioni di anni fa. Una scoperta molto importante, a maggior ragione considerando la rarità di questi resti.

Per saperne di più leggi questo articolo della Nuova Sardegna

Torre del Porticciolo: come arrivare?

Torre del Porticciolo si può raggiungere comodamente in auto passando da Santa Maria La Palma oppure dalla litoranea che collega Alghero a Capo Caccia, avendo cura di svoltare a destra al bivio fra Strada Statale 55 e 55 bis.

Una linea privata effettua servizio navetta collegando Torre del Porticciolo ad Alghero e alle altre spiagge della Riviera del Corallo.