San Valentino si avvicina e, per l’occasione, abbiamo pensato a una cena speciale per celebrare l’amore in tutte le sue forme. Per chi se lo stesse chiedendo: non sarà per forza una serata di coppia e non sarà neppure la sera di San Valentino, ma qualche giorno prima, cioè sabato 12 febbraio.

Abbiamo pensato a un percorso fra terra e mare: vi guideremo attraverso i profumi e i sapori per celebrare questo territorio così generoso e ricco di bellezza.

Poiché (almeno in parte!) le tradizioni vanno rispettate, ci sarà un vero e proprio fil rouge: il rosso, colore dell’amore, della passione, ma anche della terra fertile e di molti suoi frutti.

La cena è a posti limitati per consentire a tutti di passare una serata in piena sicurezza; e per chi non può rinunciare al romanticismo, sarà anche possibile pernottare nella foresteria.

Prima della cena, per chi vorrà andremo alla scoperta di Punta Giglio, attraverso una visita guidata del MAPS (Museo Ambientale di Punta Giglio – Sardegna), che ci farà approfondire la storia e le specificità naturali dell’area.

 

La nostra cena dedicata all’amore

  • Visita guidata al MAPS
  • Aperitivo di benvenuto
  • Cena di otto portate di terra e mare con prodotti selezionati dal territorio

Costo a persona (aperitivo, acqua e caffè inclusi, altre bevande escluse) 60 euro

Per chi lo desiderasse è possibile pernottare presso la foresteria, per informazioni su prezzi e disponibilità contattateci a info@rifugiodimare.it oppure chiamaci al 3714202359

 

 

Punta Giglio: come arrivare?

Per accedere all’area forestale di Punta Giglio occorre seguire le indicazioni per Maristella e poi Porto Conte. Si arriva al Rifugio di Mare attraverso diversi percorsi che si snodano fra il bosco e la costa regalando panorami spettacolari.

La località è raggiungibile anche tramite il trasporto pubblico (qui gli orari: si consiglia di verificare sempre con Arst) o, per i più sportivi,  in bici (la strada da Alghero è in parte ciclabile).